Soggiorni militari: Base logistica di Palau (Olbia) in Sardegna

GPS: Base Logistica di Palau, Sardegna
Palau è situato a Nord-Est della Sardegna di fronte al Parco Naturale dell’arcipelago della Maddalena. La sua fortunata posizione geografica fa si che in estate sia popolatissimo da turisti che amano vivere il mare con la barca a vela o il windsurf ma anche da coloro che preferiscono riposarsi nelle numerose cale incastonate nella costa, sovrastate dalla famosa roccia dell’Orso che la natura sta continuando a plasmare da 340 milioni di anni.
La Base logistica è ubicata a circa 2 km ad est di Palau, sulla strada costiera che passando per Capo d’Orso porta in Costa Smeralda, mirabile non solo per lo splendido paesaggio ma anche per i divertimenti che offre.
La Base consta di numerosi e confortevoli mini alloggi e di bungalow che, seppur costruiti in lamiera coibentata e posti in una zona non ombreggiata, hanno subito una “rivisitazione” a vantaggio del comfort e dell’abitabilità. Unico neo per coloro che scelgono quest’ultimo tipo di sistemazione è che dovranno servirsi delle docce comuni.
Palau è situato dove inizia l’Isola, nel nord-est della Sardegna: a 40 Km da Porto Rotondo, 20 da Porto Cervo, 25 da Cala di Volpe, 15 da Baia Sardinia e 25 da Santa Teresa Gallura. E’ davanti ad un panorama da sogno: l’Arcipelago con Caprera e il suo centro velico, la spiaggia rosa di Budelli, Spargi e Santa Maria. E poi il mare del Sud della Corsica, con le isole di Lavezzi e Cavallo. Una località accarezzata dal vento, con interminabili dune e tanto, tanto mare intorno. Vento, acqua, mare, sabbia e granito dipingono gli scenari della costa di Palau: dalle dune della foce del fiume Liscia a occidente fino al Golfo delle Saline si rincorrono paesaggi di grande suggestione.
Andate alla stazione marittima, nel porto commerciale. Da lì, con un comodo traghetto, partite per una minicrociera di 15 minuti, con o senza auto, alla scoperta dell’Isola di La Maddalena, ritagliatevi, poi, una giornata intera per visitare in barca le isole del suo omonimo Parco Nazionale dell’Arcipelago. Andate al porto turistico e scegliete se noleggiare gommoni, motor sailer o cabinati, o farvi tranquillamente condurre dagli esperti marinai, in compagnia di altri turisti o in esclusiva solitudine. Per gli amanti della vela, nella penisoletta dell’Isola dei Gabbiani ogni anno si svolgono importanti competizioni di Windsurf e Kitesurf con partecipanti da tutto il mondo.
A oriente del porto di Palau, in pochi minuti, si arriva alla famosa roccia dell’Orso, una collina granitica di 122 metri, modellata nel tempo dagli agenti atmosferici, a forma di orso che guarda verso il mare. L’Orso risale, come tutte le rocce di questa zona, al tardo paleozoico, fra 250 e 340 milioni di anni fa. La roccia vulcanica cristallina, compatta, erosa nelle parti meno compatte dal caldo, dal freddo, dall’acqua e dal vento ha assunto nel corso dei millenni l’immobile, maestosa, minacciosità di un Orso. Amatissimo dai turisti, il gigante di pietra domina il paesaggio e lo caratterizza.
Come raggiungere la base:
In aereo: l'areoporto piu vicino a Palau è quello di Olbia "Costa Smeralda" che si trova a soli 40 km da Palau.
In traghetto: i porti più vicini sono quello di Olbia, Golfo Aranci, Porto Torres e Palau stesso.
In macchina: l’abitato di Palau è comodamente raggiungibile da Olbia (38 km) percorrendo la SS 125 “Orientale Sarda” in direzione nord.

Meteo per la prossima settimana:

PALAU (OT) 
Zona nord - Orientale della Sardegna Tel. 0789/702023 sotrin 1732205